italian

Il ruolo della finanza sta cambiando e il sistema EPM (Enterprise Performance Management, gestione delle prestazioni aziendali) ne è il cuore. CFO e CIO valutano i loro numerosi sistemi software in silos e sono inclini a razionalizzarli per ridurre le disomogeneità dei dati e i costi di manutenzione. Non sono solo le imprese ad alte prestazioni a muoversi in questo senso, ma anche i leader di settore più prominenti come Forrester Research. Per questo è bene considerare i componenti dell'EPM prima di rimanere indietro a causa di questa rivoluzione dell'intero sistema. Abbiamo identificato i tre nodi fondamentali di un sistema EPM, seguiti dalle analisi più importanti di Forrester in questo webinar. Quelli che seguono sono i tre componenti critici da razionalizzare per ottenere un sistema EPM efficace. webinar 

1. Reportistica: La funzionalità tradizionale di reportistica, per sua stessa natura, offre il riflesso e quindi la comprensione delle prestazioni storiche, identificando il luogo in cui una società è stata.

2. Analisi: Oggi le aziende gestiscono le proprie informazioni di reporting con la conversione dei dati in analisi delle tendenze. L'immagine dell'imbuto o la silhouette di un prodotto (ad es. con la parte piena a rappresentare l'attività di volume delle vendite) offre al management la possibilità di misurare i risultati correnti a fronte degli obiettivi. Il confronto delle immagini delle analisi consente agli utenti di "vedere" possibili opportunità o ostacoli del business. 

3. Pianificazione: Un comportamento maggiormente orientato alla previsione riesce ad emergere grazie all'osservazione di tendenze e anomalie. Le sorprese della pianificazione entrano così nel passato: i sistemi EPM più nuovi si avvalgono di notifiche di avviso personalizzate per preavvertire sulle azioni necessarie. I nuovi strumenti di pianificazione consentono la collaborazione con i clienti che, abbinata agli indicatori storici, permette di ottenere dati predittivi e prescrittivi. E qual è la società che non vuole superare la concorrenza?

L'unione degli elementi di reporting, analisi e pianificazione in un'unica soluzione integrata porta a un processo EPM che consente alle organizzazioni ad alte prestazioni di cogliere le opportunità competitive che prima rimanevano nascoste o andavano perse. L'EPM aiuta a rimanere al sicuro da collisioni non redditizie o da catastrofi economiche.

 

Per ulteriori informazioni sull'EPM e sulle tendenze nella finanza, è disponibile questo webinar presentato da insightsoftware.com in collaborazione con Forrester Research. 

 

This website uses cookies. Cookies remember you so we can give you a better service online.

By using this website, you are agreeing to our Cookies Notice. Dismiss